SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

00,00 

IL TUO CARRELLO

Skip to Content

Siamo fermamente convinti che la sensibilità sia fondamentale per creare vini di eccellenza.

La capacità di ascoltare la terra, di percepire i cambiamenti sottili nella vigna e di comprendere il terroir è il cuore della nostra produzione vinicola. Questa sensibilità ci permette di adattarci, di essere lungimiranti e di continuare a migliorare, giorno dopo giorno.

Empty

Sensibilità e tradizione

Bisogna essere sempre lungimiranti per migliorare, ma senza dimenticare ciò che la storia e l’esperienza ci hanno insegnato.

-

Vinificazione il processo di trasformazione

Nella nostra cantina la vinificazione è un’arte che abbraccia la cura dei dettagli in ogni fase, dalla vigna alla bottiglia. Ogni giorno, con passione, curiamo i nostri vigneti. La vendemmia, frutto di un anno di lavoro, è il momento culminante, seguito dalla trasformazione dei frutti raccolti in vini di qualità superiore.

ff

Le vasche in acciaio

Nella nostra cantina l’acciaio si trasforma in un prezioso strumento per l’affinamento dei nostri vini. Questo materiale neutro preserva la purezza aromatica, permettendo ai profumi primari di fiori e frutti di essere esaltati. Grazie al controllo della temperatura, manteniamo intatta la freschezza e la vivacità dei vini. 
Lasciati conquistare dalle sfumature dei vini Bortoluzzi affinati in acciaio.

f

La Bottaia, l’affinamento dei vini

È però la bottaia la culla dei nostri vini rossi, al cui interno ogni botte e barrique racconta una storia unica, custodendo il segreto di un vino che si evolve e si trasforma con il passare del tempo. Il legno, a differenza del neutro acciaio, dialoga con il vino, donando profumi terziari come vaniglia e tabacco, arricchendone la complessità aromatica. Ci vuole tempo, cura e dedizione per raggiungere la perfezione.

Empty
I VIGNETI

Curare i vigneti dislocati in diverse zone richiede una conoscenza puntuale del territorio. La prevenzione, con trattamenti mirati e mai eccessivi, è alla base del nostro lavoro. Le vigne, curate come giardini, vengono irrigate “a goccia”: un sistema sotterraneo che riduce gli sprechi e preserva la parte superiore della pianta. La vendemmia verde diminuisce la resa per ceppo ma permette una maggiore qualità dell’uva, raccolta a mano quando i grappoli raggiungono la maturazione desiderata.

uve-2
to-topto-top